COME FARE PER

Autorizzazione per veicoli al servizio di persone invalide (art.188 CdS)

Come Fare:

Cos'è: Consente di ottenere il contrassegno unificato disabili europeo (CUDE) per la circolazione e la sosta dei veicoli a servizio delle persone invalide con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta. 
Il documento, da esporre in posizione ben visibile all’interno del veicolo, è valido nel territorio dell’Unione europea  e consente la sosta negli spazi a ciò riservati, predisposti dal comune.
Negli altri stati membri dell’unione europea il contrassegno dà diritto alle facilitazioni di parcheggio previste da ogni singolo Stato
A chi serve: Alle persone invalide, con impedita o sensibilmente ridotta capacità di deambulazione
Modalità d'avvio: Procedimento ad istanza di parte



Informazioni specifiche:
Documenti necessari: Per il rilascio del contrassegno, (permanente: validità 5 anni cinque) Temporaneo (validità inferiore a 5 anni), occorre: 
- certificazione medica rilasciata dal servizio di medicina legale dell’ASL 14 VCO
- una foto tessera del richiedente
- fotocopia carta di identità 
Per il rinnovo, è sufficiente il certificato del medico curante che attesta la permanenza delle condizioni di ridotta o impedita capacità deambulatoria. 
In caso di smarrimento è richiesta un’autocertificazione per il rilascio del duplicato.
Costi:Il contrassegno permanente è esente da qualsiasi spesa, sia al momento del rilascio, che in fase di rinnovo. 
I contrassegni temporanei sono soggetti all’imposta di bollo del valore corrente, sia in fase di rilascio che in fase di rinnovo
Note: 
Nel comune di Domodossola il contrassegno consente di:
- sostare nelle zone regolamentate con disco orario, senza osservare i limiti temporali imposti
- sostare gratuitamente nei parcheggi in cui la sosta è subordinata al pagamento di una somma di denaro
- circolare nelle zone a traffico limitato e nelle aree pedonali urbane. Tali agevolazioni possono non essere valide in altri comuni.
Il titolare è tenuto ad osservare comunque tutte le norme del codice della strada.
Il contrassegno non consente la sosta dove essa è vietata per la sicurezza della circolazione (art. 157 e 158 CdS) ovvero in caso di intralcio alla circolazione, nè permette la sosta nelle fasce orarie di divieto di sosta per la pulizia meccanica della strada. 
Le autorizzazioni permanenti già rilasciate, conservano la loro validità fino alla data corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza


Dove Rivolgersi:
Corpo di Polizia Locale – Città Di Domodossola (vedi dettaglio e orario di apertura)

Tempistica:
30 giorni

Documenti allegati:
File pdfDomanda sosta per disabili (77,71 KB)

File pdfPotere Sostitutivo in caso di inerzia (52,24 KB)